Quotazioni Immobili Commerciali

Nell’intera provincia di Forlì, il mercato immobiliare non residenziale, nel biennio 2014-2015, fa segnare un leggero, ma importante, rialzo in tutti i settori: un incremento del Numero di Transazioni Normalizzate (NTN), che si assesta intorno al 10% per i settori produttivo e commerciale, appena inferiore, ma comunque positivo, il dato nel settore terziario. Il Comune di Folrì, invece, fa segnare un incremento ben maggiore per quel che riguardo il settore commerciale, in linea con il resto della provincia nel produttivo, decisamente in calo, oltre il 10%, il settore terziario. Andiamo, di seguito, ad analizzare le variazioni nei prezzi di compravendita e locazione di uffici, negozi e locali, capannoni e magazzini, nelle diverse zone del Comune, concentrando la nostra attenzione sul Centro Storico e sulla zona semicentrale comprendente il resto della città. I dati si riferiscono al primo trimestre 2016.

Nella parte Sud-Est del Centro Storico, ovvero quell’area compresa tra i Viali Salinatore, Corridoni, Matteotti e le Vie Veneto, Daverio, Bonoli, Cantoni, Matteucci, Sassi, Garibaldi, Marcolini, Alighieri e Romanello, troviamo i prezzi più alti dell’intero comune, in particolare, i costi di vendita e acquisto degli uffici in zona variano tra i 1.572 €/mq e i 2.009 €/mq, mentre la locazione dei medesimi spazi si aggira tra i 7,57 €/mq/mese e i 9,46 €/mq/mese. Per quel che riguarda negozi e locali, i prezzi di compravendita oscillano tra i 2.184 €/mq e i 3.232 €/mq, mentre l’affitto si aggira tra i 13,24 €/mq/mese e i 19,86 €/mq/mese.

Nella zona compresa tra i Viali Salinatore, Italia e le Vie Veneto, Daverio, Bonoli, Cantoni, Matteucci, E. Vecchio, Sassi, Garibaldi, Marcolini, Alighieri e Romanello, ovvero l’area Nord-Ovest del Centro Storico, i prezzi sono leggermente inferiori: quelli di vendita di uffici si assestano tra i 1.398 €/mq e i 1.660 €/mq, mentre quelli d’affitto tra i 5,68 €/mq/mese e i 6,62 €/mq/mese. I costi, invece, di negozi e locali, si aggirano: per la vendita tra i 1.834 €/mq e i 2.708 €/mq, mentre per l’affitto tra i 9,46 €/mq/mese e i 14,19 €/mq/mese.

Nella zona a Sud-Est, esterna al Centro Storico, ovvero quella che comprende le Vie Corridoni, Matteotti, Colombo, la Stazione, Via Costa, Via Gramsci, Via Campo di Marte, Via Campo degli Svizzeri, Via Ca Rossa, Via Risorgimento e Via Raggi, troviamo prezzi leggermente superiori rispetto al resto del Comune, considerando solo le zone esterne al Centro Storico. Qui i prezzi di vendita degli uffici variano tra i 1.310 €/mq e i 1.529 €/mq, mentre il costo d’affitto si aggira tra i 5,58 €/mq/mese e i 6,42 €/mq/mese. Negozi e locali, si trovano in questa zona a prezzi di vendita compresi tra i 1.529 €/mq e i 2015 €/mq, mentre quelli d’affitto tra i 7,57 €/mq/mese e gli 11,35 €/mq/mese.

Per il resto del Comune di Forlì i prezzi rimangono sostanzialmente costanti in tutte le zone, escluse quelle appena descritte. In questa macroarea i prezzi di vendita e acquisto di uffici variano tra i 1.223 €/mq e i 1.572 €/mq, mentre quelli d’affitto oscillano tra i 5,68 €/mq/mese e i 6,62 €/mq/mese. Per quel che concerne negozi e locali, il costo di compravendita varia tra i 1.354 €/mq e i 1.834 €/mq; i medesimi locali si trovano in affitto a prezzi compresi tra i 6,62 €/mq/mese e i 9,46 €/mq/mese.
In quest’unica area possiamo anche trovare immobili non residenziali differenti da quelli appena elencati: in particolare troviamo magazzini a costi d’acquisto compresi tra i 568 €/mq e gli 804 €/mq, per l’affitto il costo varia tra 1,89 €/mq/mese e 3,78 €/mq/mese; capannoni tipici e industriali, invece, si trovano in vendita al prezzo di 515-874 €/mq e in affitto tra 1,78 €/mq/mese e 3,98 €/mq/mese.